Attendere

 

9a. Artemisia Annua – Artemisia annuale

9a

Artemisia Annua

Artemisia annuale

 

LA PIANTA

L’ Artemisia Annua, chiamata comunemente Artemisia, è una pianta erbacea annuale, originaria della provincia di Hunan in Cina. Appartiene alla famiglia delle Asteraceae ed è raro trovarla altrove. Il genere Artemisia accoglie oltre 300 specie di piante, ma a quella Annua viene attribuita particolare importanza grazie alla funzione curativa della malaria e della febbre alta. Cresce spontanea in alcune zone della catena alpina in Italia e Svizzera. Resiste al freddo e predilige un’esposizione da pieno sole a ombra parziale.

 

Gli esemplari sviluppati possono raggiungere un’altezza di oltre 100 cm. Presenta un gambo cilindrico da cui si ramificano le foglie felciformi di colore verde scuro. I fiori sono gialli, piccoli, dall’odore gradevole. Il sapore è piuttosto amaro.

 

PERIODO DI FIORITURA: agosto – settembre

ALTRI NOMI

Assenzio cinese, Assenzio annuale, Assenzio dolce

GLI IMPIEGHI

L’artemisia presenta incredibili proprietà terapeutiche. Viene utilizzata come rimedio contro la malaria, per curare infezioni batteriche e funghine, contro stress, malattie cardiovascolari, asma e come coadiuvante antitumorale.

Viene anche coltivata come erba ornamentale all’interno di giardini ed è apprezzata negli orti, grazie alla sua caratteristica di repellente naturale contro parassiti infestanti.

LO SAPEVI CHE…?

  • Nel 2015, la Dott.ssa Youyou Tu è stata insignita del premio Nobel per la medicina grazie alla scoperta di un farmaco di origine vegetale contenente Artemisinina, il principio attivo dell’Artemisia Annua, in grado di curare malattie parassitarie.
  • Nel linguaggio dei fiori, “Artemisia” significa “riabilitazione”.
Nessun commento

Inserisci un commento

banner-21-giorni-relax