Attendere

 

Erbe e Tisane contro i dolori mestruali

Erbe e Tisane contro i dolori mestruali

È arrivata Benessere Donna, la tisana ideale per combattere dolori mestruali e malesseri durante il ciclo

 

Per molte donne, i giorni del ciclo mestruale e il periodo precedente allo stesso, sono caratterizzati da dolori più o meno intensi e malesseri generali. La soluzione più naturale per alleviare questa tipologia di dolenze ci viene sicuramente data dal mondo erboristico.

Esistono, infatti, infusi efficaci, in grado di combinare le proprietà emmenagoghe di piante officinali con le funzioni antispasmodiche di altre fonti vegetali.

In questo articolo intendiamo, quindi, mettere a punto un elenco delle principali piante conosciute per le loro proprietà calmanti e contenute all’interno della nuova tisana Benessere Donna, ultima arrivata della Linea TerraeMonaci. SCOPRILA QUI!

 

In particolare, parleremo di:

Tisane contro i dolori mestruali

Dunque, quali tisane assumere durante il ciclo mestruale per contrastare i tipici dolori pelvici e favorire un senso di relax?

Le tisane per i dolori mestruali sono particolari infusi contenenti erbe con funzioni specifiche. Sicuramente tutte le tisane rilassanti possono ricorrere in aiuto durante questi giorni di malessere, mal di testa e spossatezza. È risaputo, infatti, che la dismenorrea sia strettamente legata a fattori emotivi come stress ed ansia. Si rivelano, quindi, essenziali infusi e tisane che favoriscono il rilassamento fisico e il benessere mentale.

 

Sei in cerca di una tisana rilassante? Clicca qui e scopri le Tisane Valverbe!

 

 

Se le tisane rilassanti influiscono su stanchezza e malessere mentale, la nuova Tisana Benessere Donna può essere una valida alleata contro i dolori prettamente fisici, come i classici crampi mestruali.

 

ACQUISTALA QUI

 

Vediamo, a questo punto, quali sono le erbe contenute all’interno della tisana.

 

Erbe contro i dolori mestruali

Nel mondo nella botanica, esistono particolari erbe che, se combinate tra di loro, sono in grado di apportare evidenti benefici al corpo femminile durante questi giorni critici e fastidiosi. Scegliendo le piante giuste, è possibile abbassare il livello di malessere ed alleviare i classici dolori mestruali.

Ecco allora, un elenco di erbe per il ciclo mestruale note per le loro proprietà calmanti e lenitive, in grado di contrastare i crampi e favorire il benessere del corpo femminile.

 

LA CALENDULA

Da sempre associata al corpo femminile, La Calendula è conosciuta per i suoi benefici lenitivi e ipotensivi. È risaputo che alcune gocce di olio essenziale strofinate sul ventre possano aiutare a calmare i crampi, ma è anche vero che con i fiori di Calendula essiccati è possibile si prepara una tisana dalle eccellenti proprietà calmanti. Un infuso con la Calendula aiuta a regolarizzare il flusso mestruale, riducendo un sanguinamento eccessivo, allevia il dolore e sostiene il sistema linfatico, liberando le tossine in eccesso. Alla Calendula si attribuisce, inoltre, la capacità di attenuare mal di testa e nausea, tipici sintomi della fase pre-mestruale.

 

 

 

L’ACHILLEA

L’Achillea Millefoglie rientra nelle erbe officinali in grado di favorire il benessere del corpo femminile e combattere i dolori da ciclo. L’Achillea è particolarmente conosciuta per i suoi benefici antispasmodici. All’Achillea viene riconosciuta la capacità di alleviare la tensione muscolare dell’utero e favorirne il rilassamento. Proprio per questo motivo, si consiglia di assumere una tisana contenente Achillea come rimedio a dolori pelvici intensi.

 

 

 

IL TIGLIO

Conosciuto come antidolorifico e analgesico naturale, il Tiglio può rivelarsi davvero efficace contro i classici crampi mestruali. Grazie alle sue proprietà sedative e calmanti, il Tiglio trova largo impiego in tisane rilassanti e ansiolitiche. Aiuta a regolare i valori della pressione sanguigna e svolge anche un’azione antispasmodica.

 

 

 

LA CAMOMILLA

Calmante per eccellenza, La Camomilla non può di certo mancare all’interno delle tisane contro i dolori mestruali. Oltre a diminuire ansia e stress accumulabili durante la fase pre-mestruale, alla Camomilla vengono attribuite capacità distensive della muscolatura uterina, e di riduzione dei dolori addominali. Se combinata con altre erbe rilassanti svolge un’azione davvero propedeutica.

 

 

 

 

ARANCIO DOLCE

Spesso associato ad un effetto digestivo, le foglie di Arancio Dolce presentano proprietà terapeutiche anche in caso di disturbi nervosi, ansia e depressione, sintomi che possono spesso manifestarsi con l’arrivo del ciclo mestruale. Una tazza di tisana contenente foglie di Arancio Dolce, favorisce il rilassamento e aiuta ad alleviare la tensione.

 

 

 

 

CONSIGLI NATURALI CONTRO I DOLORI MESTRUALI

Oltre ad un buon infuso rilassante, contenente tutte le erbe consigliate per le loro azioni emmenagoghe, quali altri consigli seguire contro i tipici dolori mestruali?

Sicuramente data la particolarità del periodo, è consigliata un’alimentazione sana ed equilibrata, che non includa alimenti particolarmente grassi. È indicato il consumo di pesce ricco di Omega-3 che favorisce la produzione di prostaglandine, utile per la funzione antinfiammatoria.

In caso di dolori intensi, il calore può rivelarsi un ottimo alleato. Un bagno caldo o la classica bottiglia dell’acqua calda appoggiata sull’addome possono alleviare il dolore e favorire un senso di rilassamento. Anche gli esercizi di allungamento muscolare tipici di Yoga e Pilates possono diventare ottime alternative naturali contro i classici dolori mestruali.

 

 

 

Nessun commento

Inserisci un commento