Attendere

 

Tisane fredde – per infusioni a freddo ecco come prepararle

In estate l’idea di mettere a bollire l’acqua con 40 ° addosso sembra un contro senso.

Scopri il box INFUSI D’ESTATE Valverbe. Un mix di tisane ideali da preparare sia fredde che calde.

Eppure ricordatevi che bere bevande tiepide è molto più dissetante rispetto al bere bevande ghiacciate dal frigo.

Per preparare una tisana fredda ci sono due strade, quella più rapida è quella di mettervi una bustina o due di tisana nella vostra bottiglietta d’acqua personale per l’ufficio, l’università o la palestra e consumare direttamente la tisana fredda facendo una infusione a freddo.

Questa pratica seppur veloce non è così corretta in quanto non vengono estratte molte proprietà delle piante e beneficerete esclusivamente di un gusto leggermente più gradevole della semplice acqua e solo marginalmente le proprietà delle piante verranno trasferite al liquido e quindi al vostro organismo.

La strada più corretta è quella di aggiungere in acqua bollente 7-8 bustine ogni litro d’acqua della tisana che volete preparare e poi lasciarla raffreddare. ricordatevi di bere entro 24 ore la tisana raffreddata in quanto oltre tale periodo il prodotto tenderà ad ossidarsi.

Una volta estratte le bustine queste andranno spremute leggermente con il cucchiaino, a piacimento potrete aggiungere del lime fresco, succo di limone e ghiaccio. Potete anche dolcificare con miele o alcune foglie di stevia fresca.

Ti proponiamo tanti gusti differenti per preparare la tua tisana fredda:

 

SHOP ONLINE

Scopri i termos Valverbe per portare con te le tisane anche a spiaggia! freddissime o caldissime fino a 12 ore!

Nessun commento

Inserisci un commento